Sara Chang con la Filarmonica di Bologna

Gli appuntamenti con l'Orchestra Filarmonica di Bologna proseguono il 16 aprile alle 21 all'Auditorium Manzoni con un concerto diretto da Gustavo Gimeno, musicista spagnolo che dal 2015 è a capo dell'Orchestra Filarmonica del Lussemburgo, con la violinista Sarah Chang. Con la presenza di questa artista, americana di Philadephia con genitori di origini coreane, si allunga la lista di grandi solisti che in dieci anni di attività la Filarmonica bolognese ha ospitato nei suoi cartelloni. La serata si aprirà con il Concerto in re minore per violino e orchestra Op.47 di Jean Sibelius, un brano composto nel 1904 che non ebbe particolare fortuna tanto da richiederne una rielaborazione piuttosto sostanziosa. Nella seconda parte del programma verrà invece proposta la Sinfonia N. 2 in re maggiore Op.73 di Johannes Brahms, una celeberrima, così come le altre tre sinfonie scritte dal compositore di Amburgo, scritto ed eseguito per la prima volta nel 1877.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ravenna & Dintorni
  2. Romagna Noi
  3. Cervianotizie.it
  4. Ravennanotizie.it
  5. Faenzanotizie.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel Bolognese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...